Cerca
  • Marisa De Marco

La Felicità


C’è una domanda che ci mette tutti d’accordo su cosa vorremmo dalla vita...LA FELICITÀ! Mi rendo conto come tutti aneliamo ad avvicinarci alla felicità, ma come mai tutti compiamo passi per andare nella direzione opposta? come mai la desideriamo tutti ma sono così pochi quelli che la raggiungono veramente?

La prima risposta che mi viene dal cuore è che probabilmente la cerchiamo nel posto sbagliato e che sia troppo generico dire 'voglio essere felice' . Non può esserci una formula magica ma soprattutto ognuno di noi da valore e significato diverso alla parola stessa.

Innanzi tutto bisogna non pensare che sia uno stato di estasi con sguardo inebetito dalla mattina alla sera, questa è solo un’illusione della mente, prima ce ne rendiamo conto, meglio è! Ogni giorno veniamo toccati da avvenimenti, tragedie, perdite personali, potremmo stilare un lungo elenco (vedi questo periodo) e spesso, proviamo rabbia, tristezza, paura, delusione e tante emozioni che sono del tutto naturali provare, è un’indicatore preciso che SIAMO UMANI!

Il problema però non è questo, ma come decidiamo di affrontare le esperienze che toccano la nostra vita, acquisendo l’abilità di cogliere da essi messaggi che possono tracciare un sentiero VERO verso ciò che desideriamo.

Personalmente e quindi parlo per esperienza personale, ogni volta che ho desiderato qualche cosa, difficilmente sono riuscita a realizzarla senza associarla all’intenzione e alla FEDE. Oggi voglio parlare proprio di quest’ultima perché credo sia necessaria sopratutto in questi momenti. Ovviamente quando parlo di Fede, mi riferisco ad una Forza Universale a cui ognuno di noi può dare un nome diverso e a cui tutti possiamo attingere in ogni momento della nostra vita, e non obbligatoriamente attribuibile a una Fede religiosa. Desidero fare degli esempi semplici affinché sia altrettanto semplice la comprensione. Ogni giorno, per esempio, utilizzo l’automobile ma come faccio a sapere che è sicura? Anche se l’ho portata dal meccanico, come faccio ad essere sicura che il meccanico abbia fatto bene il suo lavoro? Quando sono per strada, come faccio a essere sicuro che non farò un’incidente e che gli altri sappiano realmente rispettare le indicazioni? Ecco io in tutto questo processo ho avuto Fede....Fede nella mia capacità di guida, Fede nel meccanico, Fede negli altri automobilisti.


Riuscite a cogliere quanto tutti i giorni e senza accorgercene, attingiamo a questa fonte? Riusciamo ad immaginare quanta di questa Fede sia necessaria per vivere senza farci travolgere dalle nostre ansie e dalle nostre paure? Riusciamo a comprendere quanto sia fondamentale credere ad una Forza Universale che attraversi tutti noi e alla quale possiamo accedere e, quanto tutto questo in sua assenza, sia così difficile? Basta guardare le nostre vite per rendercene conto, e quanto sia necessario far sì che questa forza sia costruita su fondamenta solide e durature.


Dobbiamo decidere, usando una metafora, se edificare sulla roccia o sulla sabbia....qualora arrivasse il vento tutti e due saranno felici perché niente cambierebbe lo stato delle cose, ma qualora arrivasse una tempesta ciò che è costruito sulla sabbia verrebbe subito annientato!

La Fede deve essere costruita su qualcosa di solido se vogliamo stabilità altrimenti saremmo sempre in balia di eventi e avversità. Servono coraggio e speranza per attraversare la vita e, se ogni evento avverso ci fa perdere la rotta e ci fa ritrovare in mezzo al mare in balia delle onde, bé... forse qualche cosa c’è ancora da fare.


Questo è uno dei motivi per cui è importante un lavoro interiore, qualche cosa che ci accompagni nella giusta direzione che non è quello che pensa solo la nostra mente, ma qualche cosa che unisce anche la nostra parte spirituale....mai come in questo periodo sarebbe opportuno per ognuno di noi approfondire questo aspetto.

È quello di cui mi occupo e faccio ricerca da anni nella vita e amo trasmettere alle persone se si rivolgono a me per un aiuto.

Avrei ancora tanto da dire su questo argomento ma aspetto per raccontarvelo a voce!

Con amore e fiducia, Marisa

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti